0881-52-29-22 info@telecattolica.tv

Il 28 Settembre premiazione della squadra vincitrice di ‘”Migliorarsi a piccoli passi”

9a

La squadra Retrò vincitrice della manifestazione

Migliorarsi a piccoli passi nella Villa Comunale di Lucera

La squadra Retrò è la vincitrice della prima edizione di “Migliorarsi a piccoli passi”, manifestazione dedicata ai bambini che si è svolta a Lucera il 14 giugno scorso. Lunedì 28 settembre, alle ore 18.00, nella sala conferenze del plesso San Pasquale (Villa comunale) a Lucera, si terrà la cerimonia di premiazione. Il verdetto è stato emesso sia da una giuria tecnica (composta dai fotografi Costantino Catapano, Mario Carrozzino e Vittorio Lioce, dallo stilista foggiano Francesco Paolo Salerno, dal presidente della Pro Loco di Lucera Sergio Alfieri e dal gallerista Luigi Valeno) che da una popolare che si è espressa attraverso i “mi piace” sulle medesime foto che sono state pubblicate sulla pagina Facebook di Migliorarsi.Sono stati scelti gli scatti fotografici migliori, quelli cioè che hanno rispettato il trend e che nel contempo hanno valorizzato la location in cui è stato allestito il set. I dieci bambini immortalati nelle foto con abiti, trucco e pettinature che richiamavano lo stile retrò sono stati guidati in Piazza della Repubblica da tre professionisti di Lucera: la parrucchiera visagista Alessandra Colasanto, il fotografo Raffele Esposito e la costumista Rosa Savino. Tanto l’impegno profuso durante tutta la manifestazione del 14 giugno, sia nei momenti di gioco nella Villa comunale, che sui vari set fotografici, da tutti e dodici i team in gara. E grandi sono stati sia il riscontro in città che l’eco mediatica registrati con soddisfazione sia dall’ideatore e organizzatore, il lookmaker Carlo Ventola, che da tutti quanti hanno collaborato al progetto, tra cui la Pro Loco di Lucera e diversi giovani: Fabiana Capobianco, Modestina Cedola, Biagio De Maso, Mara Di Gioia, Berenice Di Matto, Amelia Ferrara, Rossella Morelli. Sono stati cento i bambini di età compresa tra i 3 e i 10 anni che con le loro famiglie hanno preso parte alla giornata, seguiti da trentasei professionisti in dodici location diverse. Alcuni dei bimbi sono arrivati da Foggia, Biccari, Monte Sant’Angelo e Torremaggiore. L’iniziativa ha avuto anche un risvolto benefico: parte delle quote di iscrizione sono state infatti devolute all’associazione “Il viaggio di Vanessa” che ha per obiettivo aiutare una bambina affetta da neuroblastoma a raggiungere gli Stati Uniti, dove sarà sottoposta a specifiche cure. Al fine di ricordare la straordinaria esperienza di Migliorarsi a piccoli passi, lunedì 28 saranno presentati anche un book e un video che raccontano l’intera manifestazione. Il tema del bello era al centro dell’iniziativa e si è irradiato anche sui monumenti, sulle piazze e su tutti gli scorci di Lucera che hanno ospitato l’invasione colorata dei bambini. E per sottolineare anche la valenza istruttiva di Migliorarsi, sono previsti gli interventi del sindaco di Lucera, Antonio Tutolo, dell’assessore alla Cultura, Federica Triggiani, nonché del presidente del Rotary Club, Davide Calabria, dei rappresentanti della giuria tecnica e dello stesso Carlo Ventola, alla presenza di tutte le squadre partecipanti.

Per informazioni Carlo Ventola (cell. 347 7418045)

 

Lascia un Commento